Tag: Fabio Del Monte

ceccacci fabio del monte

Zona MYSP, Trofeo Ceccacci: intervista a Fabio Del Monte dopo Vis Aurelia – Savio

Dopo la conclusione di Vis Aurelia – Savio, termina sul punteggio di 0-5, abbiamo avuto ai nostri microfoni l’allenatore del Vis, Fabio Del Monte. Probabilmente nessuno si sarebbe aspettato un risultato così netto, soprattutto dopo le prestazioni precedenti della squadra. Tuttavia si è vista una differenza di valori importanti, ma i ragazzi possono comunque essere orgogliosi del loro percorso nel Trofeo Mario Ceccacci. 

Mister, la prima domanda è di rito. Ci fa un’analisi della gara?

La partita oggi è iniziata un po’ in salita, i ragazzi non sono abituati a questo tipo di competizioni. Gli avversari hanno vinto il campionato d’Elite e avevo spiegato ai ragazzi che il minimo sbaglio non sarebbe stato perdonato, e così è stato. Mi dispiace per il risultato finale ma l’altra squadra è forte, le loro riserve erano più forti di quelli in campo, probabilmente erano loro i titolari.

Abbiamo visto che sul finale di partita c’erano un po’ troppi giocatori a testa bassa.

Quello è stato il dispiacere più grande perché i ragazzi si sono buttati giù. Avrebbero voluto fare di più essendo noi di casa, ma hanno combattuto fino alla fine. Purtroppo siamo stati sfortunati col sorteggio perché essendo arrivati primi nel girone abbiamo giocato contro la seconda, se fossimo arrivati secondi avremmo incontrato la terza e non ci saremmo scontrati con il Savio che secondo me è una delle squadre più forti del torneo.

ceccacci fabio del monte

Zona MYSP, Trofeo Ceccacci: intervista a Fabio Del Monte dopo Vis Aurelia – Pro Roma

Dopo la conclusione di Vis Aurelia – Pro Roma, terminata con il punteggio di 3-1, abbiamo avuto ospite ai nostri microfono Fabio Del Monte, allenatore del Vis che si è ritenuto molto soddisfatto del percorso dei suoi fino a questo momento, dato che sono l’unica squadra a punteggio pieno in tutti i gironi (aspettando però la partita tra Grifone e Savio). Di seguito trovate le sue parole:

Cosa ne pensa della partita?

Eravamo già primi ma comunque ci tenevamo a fare bella figura. Abbiamo dato spazio a chi aveva giocato meno, purtroppo uno dei ragazzi non l’ho potuto far entrare perché i cambi erano solo sette. Sono comunque contento perché abbiamo vinto anche la terza partita e penso che all’inizio nessuno si sarebbe aspettato che avremmo vinto tre su tre. Sono soddisfatto.

Infatti la seconda domanda era proprio su questo: tre su tre, se lo aspettava?

No, non me lo aspettavo perché c’erano squadre d’élite che hanno fatto un campionato superiore al nostro e abituate a fare partite di livello. Noi invece abbiamo fatto un campionato regionale di livello più basso, invece i ragazzi hanno dimostrato di essere all’altezza. Infatti gliel’ho detto tutto l’anno che sono un bel gruppo e lo scatto successivo è quello di fare bene con le squadre più piccole, che è quello che ci è mancato quest’anno nel nostro campionato.

ceccacci fabio del monte

Zona MYSP, Trofeo Ceccacci: intervista a Fabio Del Monte dopo Vis Aurelia – Sa.Ma.Gor.

La partita del Girone A in programma per questa giornata del Trofeo Mario Ceccacci è stata Vis Aurelia – Sa.Ma.Gor, terminata con il punteggio di 3-2 per i padroni di casa. Dopo la gara abbiamo avuto modo di scambiare alcune domande al mister Fabio Del Monte, che si è dimostrato molto soddisfatto della prestazione della sua squadra.

Prima cosa complimenti, avete incontrate squadre Élite alle prime due gare ed avete dimostrato, non solo di giocarvela alla pari, ma anche di poter fare qualcosa in più. Che impressione ha della gara di oggi? 

Questo è un gruppo che con molto rammarico lascerò al termine della stagione, rammarico perché riescono a darmi soddisfazioni sempre più grandi. Abbiamo fatto una grandissima partita contro una squadra Élite che comunque è arrivata a metà classifica. Mi hanno sorpreso perché oggi non era facile, loro sono molto forti e palleggiano bene. Noi siamo riusciti a giocare alla pari e secondo me abbiamo anche meritato di portare a casa il bottino pieno.

Con la qualificazione in tasca cambierà qualcosa per la prossima partita? 

Sicuramente noi vogliamo vincere anche la prossima. Per il Ceccacci, essendo il nostro torneo, vogliamo dare il meglio in tutte le gare. Sicuramente però daremo anche spazio a chi ha avuto meno minuti, cercheremo di onorare al massimo anche la terza partita come è giusto che sia.