Tag: Lodigiani

Lodigiani - Vigor Perconti

Lodigiani – Vigor Perconti, finale Under 17 Élite play-off: la cronaca

In finale dei play-off valida per la categoria Under 17 Élite si sono affrontati Lodigiani e Vigor Perconti. La partita è terminata con il risultato di 1-0 per la squadra di mister Isabella, con i ragazzi che hanno dimostrato qualità e personalità in una gara che definire nervosa è il minimo.

Formazioni

Lodigiani
Perna, Colacci, Russo, Crescenzi, Rocci (C), Rocchetti, Aquino, Fiore A, Silvestri, Romagnoli, Fiori S.
Ris: Lindquist, Cagnoli, Conti, Mauro, Miliucci, Mizzoni, Randazzo, Rufo, Tranquilli.
All: Isabella

Vigor Perconti
Iurgens M, Iurgens F, Duracci, Marsinano, Berneschi, Bondi, Ardel, Malvestuto, Panciulli, De Franceschi, Dianetti.
Ris: Corriere, Brusciano, Bauperi, Costantini, Bosco, Conte, Di Felice, Tognozzi, Pro.
All: Mosciatti.

Partita giocata a ritmi alti con e entrambe le squadre che non vogliono concedere nulla agli avversari. Si lotta per ogni centimetro con gli atleti che non tirano mai indietro la gamba.

Il primo brivido per la Vigor arriva al 17’ quando un cross dalla sinistra trova nel cuore dell’area di rigore Silvestri, purtroppo la conclusione di testa non è precisa e la palla è sul fondo. Pochi minuti dopo ancora la Lodigiani con un traversone dalla destra, palla sul primo palo e nuovamente Silvestri va in anticipo sul difensore, ma anche in questo caso non trova la porta di pochissimo.

Al 33’ Silvestri recupera un gran pallone, scambia con Fiore che lo manda in porta ma davanti a Iurgens, il numero 9 della Lodigiani però non è freddo e manda fuori. Tre minuti dopo è ancora la Lodigiani che si spinge in avanti creando una doppia occasione: cross che attraversa tutta l’area di rigore, la palla arriva a Fiore che di sinistro batte Iurgens, il tiro però viene salvato sulla linea da un grande intervento di Marsinano.

Al 35’ arriva il vantaggio della Lodigiani: Fiore recupera palla con un gran intervento, lancia lungo per Silvestri che spizza all’indietro per l’inserimento di Romagnoli. Uno contro uno ed il numero 10 non sbaglia. 1-0. Sullo scadere del primo tempo la Vigor ha l’ultima azione, Dianetti supera due avversari ma la sua conclusione viene disinnescata da un gran intervento di Perna.

L’arbitro fischia la fine del primo tempo, risultato di 1-0 in favore della Lodigiani.

La Lodigiani sfiora il raddoppio al 52’, tiro al volo di Romagnoli che sfiora il secondo palo e si spegne sul fondo. Al 57’ arriva la reazione della Vigor, tiro da lontanissimo di Marsinano ma la palla per fortuna della Lodigiani sfiora la traversa. I blaugrana non trovano spazio e ci provano dalla distanza, questa volta il destro è di Ardel che costringe Perna ad un altro grande intervento.

Al 66’ ancora Perna protagonista che continua a salvare la Lodigiani. Conclusione da fuori potentissima che sembrava destinata in rete, ma con un colpo di reni il numero 1 la toglie da sotto la traversa e mantiene in vantaggio la sua squadra.

A 30 secondi dalla fine Perna decide che la sua porta resta inviolata. Cross al centro, nella mischia hanno la meglio i giocatori della Vigor e la palla sembra destinata ad infilarsi a fil di palo. Il numero 1 della Lodigiani non ci sta neanche sta volta e salva in maniera decisiva la sua squadra.

La Lodigiani si aggiudica il titolo al termine di una gara combattuta grazie al risultato di 1-0, con i giocatori che dobbiamo davvero dire non si sono risparmiati.