Tag: stirpe daniele

ceccacci stirpe armando

Zona MYSP, Trofeo Ceccacci: intervista a Stirpe Daniele dopo Ottavia – Trastevere

La seconda partita del Trofeo Mario Ceccacci per il Trastevere non è andata tanto bene, dopo il punto ottenuto nella precedente gara contro il Monte Spaccato è arrivata la pesante sconfitta contro l’Ottavia per 5-3. Al termine del match abbiamo ascoltato ai nostri microfoni Stirpe Daniele, mister del Trastevere, che ha analizzato con molta lucidità il momento della propria squadra.

Che analisi fa della partita?

Partita approcciata malissimo e giocata male ancora una volta, la squadra era sotto ritmo e siamo andati in difficoltà sulle verticalizzazioni. Loro hanno attaccanti molto forti, noi eravamo lunghi e con giocatori non al meglio fisicamente non riuscivamo a tenere corti i reparti. Questo purtroppo ci ha messo in difficoltà. Sono comunque contento e orgoglioso del secondo tempo per come i miei hanno tenuto il campo, indipendentemente dal gol subito. Sicuramente l’esito della partita è stato indirizzato nella prima frazione.

Può ancora giocarsi la qualificazione nell’ultima partita, pensa di cambiare qualcosa? 

Purtroppo non posso cambiare nulla perché siamo venuti con dodici effettivi del 2005 e quattro ragazzi dei 2006, che avendo il Beppe Viola domani non potevano far parte della gara. Fondamentalmente siamo contati anche perché in totale abbiamo nove giocatori fuori.