Tag: baronci

baronci fiumicino

Zona MYSP: intervista a Baronci dopo Campus Eur – Fiumicino “L’importante ora è rialzarci”

Abbiamo intervistato Claudio Baronci, terzino sinistro del Fiumicino, al termine dei play-out di Eccellenza contro il Campus Eur. La gara è terminata con il risultato di 2-1 per i padroni di casa. Purtroppo, dopo i 90 minuti regolari, per la squadra di mister Di Ruocco è arrivata la retrocessione in Promozione, ma resta comunque una grande prestazione da cui bisogna ripartire.

Baronci, autore di un gran gol che ha segnato il momentaneo vantaggio del Fiumicino, si è espresso in questo modo al termine della gara:

Che emozioni hai provato dopo il gol? 

Segnare è sempre bello, ma segnare un gol così pesante il giorno del play-out fuori casa davanti a tutti i nostri tifosi è stata un emozione unica, indescrivibile. Giocherò ancora tanti anni a pallone. Forse lascerò Fiumicino o forse no, chi lo sa, ma porterò sempre con me quel goal lì, quella corsa sotto i nostri ultras.

Come giudichi la prestazione della squadra? 

Posso solo ringraziare i miei compagni: hanno onorato lo stemma sulla maglia, lottando su ogni pallone nonostante l’inferiorità numerica. Ti dirò di più, se non fosse stato espulso ingiustamente De Nicolo avremmo vinto.

Che clima c’è dentro lo spogliatoio dopo la sconfitta? 

Perdere fa sempre male, sempre. Soprattutto il giorno del play-out dopo una grande prestazione di squadra. A mio avviso avremmo meritato la vittoria, e per questo fa ancora più male. Chiaramente eravamo delusi e amareggiati, soprattutto dopo una direzione arbitrale non all’altezza di un campionato di Eccellenza. Purtroppo però questo è il calcio, l’importante ora è rialzarci più forti di prima, a testa alta, come noi sappiamo fare.

Ricordiamo che potete trovare la partita completa sulla nostra piattaforma ufficiale, mentre gli highlights sono disponibili su Facebook e Instagram.

La cronaca di tutta la partita invece la trovate a questo link.