Tag: Copertina

Polisportiva Favl Cimini

Polisportiva Favl Cimini: doppio colpo, presi Marino e Valente da Cruz

Come comunicato tramite i proprio canali, la Polisportiva Favl Cimini ha chiuso un doppio colpo il entrata, i giocatori in questione sono Marco Marino e Arilson Valente da Cruz. 

Marino è un centrocampista di esperienza, classe 1995, che in passato ha vestito maglie prestigiose come quella dell’Anzio, Civitavecchia e Indomita Pomezia. Per il Cimini rappresenta un innesto importante, soprattutto dopo l’infortunio di Covarelli al malleolo che lo vedrà fermo ai box per almeno un paio di mesi.

Arilson Valente da Cruz è un giocatore capace di ricoprire tutti i ruoli dell’attacco. Classe 2002, ha già avuto un’esperienza in Serie D con la maglio del Molfetta, mentre lo scorso anno l’ha vissuto in Eccellenza sarda tra le fila del Budoni.

eccellenza

L’Eccellenza cambia nome, ceduti i diritti televisivi, Distretti Ecologici e MYSP: “Questo accordo rappresenta una svolta epocale”

Adesso possiamo finalmente dirlo anche noi, visto che da poche ore è arrivata l’ufficialità. Tramite le proprie pagine la LND Servizi, per conto del Comitato Regionale Lazio, ha confermato la cessione dei diritti dei contenuti audio e video delle gare del campionato di Eccellenza e di un altro pacchetto di gare, da scegliere tra quelle degli altri campionati regionali organizzati dal Comitato Regionale Lazio.

L’accordo prevede anche una brandizzazione del campionato di Eccellenza, che per la stagione 2022/2023 sarà denominato Eccellenza Distretti Ecologici. Oltre alla regular season il pacchetto comprende anche le gare dei play-off e dei play-out, oltre a quelle della Coppa Italia.

Di seguito trovate le parole dell’AD di MYSP, Federico Besteghi: 

Questo accordo rappresenta una svolta epocale, che consentirà al mondo dilettantistico di avere la visibilità che merita. I nostri sistemi dotati di intelligenza artificiale ci permetteranno di avere un occhio analitico su tutto il campionato di Eccellenza e sulle altre gare che verranno scelte dal Comitato Regionale. Potremo infatti mostrare al pubblico e poi rivedere e analizzare le prestazione, comparando i dati emersi. Sarà un punto di svolta per il dilettantismo e un’esperienza che, siamo sicuri, coinvolgerà tutti gli appassionati di questo meraviglioso sport, dagli addetti ai lavori al singolo tifoso.

Per questo, ci tengo a ringraziare il presidente del Lnd, il dottor Giancarlo Abete, e il Presidente del CR Lazio, il dottor Melchiorre Zarelli. Ovviamente, ringrazio anche la famiglia Passeri, che ha voluto dare vita alla sinergia tra Distretti Ecologici e MYSP per dare vita a questo progetto. Con la famiglia Passeri collaboriamo ormai a stretto contatto, condividendo progettualità, idee, visione e mission. Siamo dunque certi, che questa opportunità sarà l’approccio migliore per portare un cambiamento concreto nel mondo del calcio ed essere, magari, un primo passo per una lunga collaborazione su scala nazionale.

Su questo accordo si è espresso anche il Presidente del C.R. Lazio, Melchiorre Zarelli: 

Con questo accordo, grazie alla Lnd e alla My Soccer Player, offriamo alle società la possibilità di avere una maggiore visibilità per la loro attività agonistica e, dunque, anche per gli eventuali sponsor che le accompagnano in questa stagione. Parte del corrispettivo versato per l’acquisizione dei diritti di trasmissione del campionato di Eccellenza sarà redistribuito tra le 36 società partecipanti al campionato, che hanno la possibilità di installare, gratuitamente, una telecamera-tattica nei propri impianti.

Ringrazio, dunque, l’amministratore delegato della MYSP, il dottor Federico Besteghi, per questa opportunità di crescita che viene offerta alle nostre società e al calcio dilettantistico regionale. Ritengo doveroso sottolineare che resta fermo l’esercizio del diritto di cronaca da parte degli operatori autorizzati e che le immagini delle gare saranno messe a disposizione su una apposita piattaforma, accessibile da chiunque ne faccia richiesta, siano esse società o operatori dei media.

Per seguire l’Eccellenza, vi basterà registrarvi sulla piattaforma che trovate a questo link!

abbiamo copiato caressa

Abbiamo copiato Caressa: il secondo video è disponibile su YouTube

Noi della MYSP abbiamo finalmente pubblicato, sul nostro canale YouTube, il secondo video della miniserie “Abbiamo copiato Caressa”.

Come vi abbiamo spiegato nel precedente video, quanto vedrete è solo un piccolo assaggio dei contenuti che arriveranno in futuro sul nostro canale, quindi non dimenticati di iscriversi e cliccare sulla campannella così da rimanere sempre aggiornati.

Come spiegato in passato, in precedenza il canale YouTube aveva il solo scopo di pubblicare i filmati delle partite dei vari campionati giovanili e dilettantistici, contenuti che naturalmente troverete anche nella prossima stagione. Tuttavia abbiamo pensato di offrire al nostro pubblico anche qualcosa di diverso, prendente tutto come un piccolo assaggio di quello che verrà.

Inoltre vi ricordiamo anche di seguirci su Instagram, TikTok e Facebook, così da non perdervi nessuna novità.

unipomezia ippoliti

Unipomezia: preso Ippoliti dall’Ostiamare

L’Unipomezia, tramite i suoi canali ufficiali, ha fatto sapere l’acquisto di un nuovo giocatore: Christian Ippoliti. 

Ippoliti, centrocampista classe 2003, è stato annunciato nelle scorse ore dal club, con una nota che vi riportiamo integralmente di seguito:

Christian Ippoliti è un nuovo giocatore dell’Unipomezia. Prosegue senza soste il mercato della società rossoblù, che si assicura il talentuoso centrocampista classe 2003, cercato da tantissime realtà anche di categoria superiore. Ippoliti arriva all’Unipomezia dopo l’esperienza vissuta lo scorso anno all’Ostiamare, che il presidente Valter Valle ed il vicepresidente Emanuele Morelli ringraziano per la serietà e la professionalità, decisive per la buona riuscita del trasferimento, a conferma anche degli ottimi rapporti che intercorrono tra le due società.

Appena arrivato al Maniscalco, Christian Ippoliti ha quindi potuto iniziare a lavorare immediatamente sotto gli ordini di mister Scudieri:

“Ho trovato un gruppo molto unito ed un bel clima. Il mister già lo conoscevo, anche se solo da avversario. Il primo impatto è stato senza alcun dubbio molto positivo”.

Quella di sposare il progetto dell’Unipomezia è stata una scelta voluta da Ippoliti, nonostante le lusinghe di tantissime società:

“Perché l’Unipomezia? Volevo rimanere in una piazza importante. Ho trovato una società professionale e composta da persone intelligenti e competenti. Parlando con il direttore ho capito subito quelli che sono gli obiettivi stagionali. Sono pronto e non vedo l’ora di cominciare. La speranza è che tutto possa andare per il meglio. Noi daremo il massimo in ogni occasione, di questo ne sono sicuro”

Prima di vederlo in campo con la maglia rossoblù, Christian Ippoliti prova a presentarsi ai suoi nuovi tifosi:

“Sono un giocare che non si ferma. Corro tantissimo e sono sicuro che in campo mi vedrete farlo fino all’ultimo minuto perché non finisco mai la benzina”.

colleferro virdis

Colleferro: un colpo per blindare la difesa, preso Virdis dal Tivoli

Come comunicato tramite i canali ufficiali del club, Alessio Virdis è un nuovo giocatore del Colleferro! Un innesto di spessore, che alza il livello complessivo della rosa e blinda la difesa.

Alessio Virdis, difensore centrale classe 2000, è cresciuto nelle giovanili della Vigor Perconti, nella sua ultima stagione ha vinto il girone B di Eccellenza da capitano con la maglia del Tivoli.

Giovinezza a talento al servizio della squadra di Baiocco, con questo colpo il Colleferro mette bene in chiaro quali siano le intenzioni per la prossima stagione.

 

 

coppa italia eccellenza promozione

Eccellenza: ufficiale la lista dei partecipanti aventi diritto

La Lega Nazionale Dilettanti (LND), tramite la sua pagina ufficiale, ha rivelato mediate comunicato le società aventi diritto alla partecipazione del campionato di Eccellenza che, quest’anno più che mai, sarà davvero molto combattuto.

Di seguito la lista di tutte le società: 

ACADEMY LADISPOLI
ANZIO CALCIO 1924
ASTREA
ATLETICO TORRENOVA 1986
AUDACE 1919
AURELIA ANTICA AURELIO
BOREALE DONORIONE
CAMPUS EUR 1960
CENTRO SPORTIVO PRIMAVERA
CERTOSA A.R.L.
CITTA DI ANAGNI CALCIO
CITTA DI CERVETERI
CIVITAVECCHIA CALCIO 1920
COLLEFERRO CALCIO
FALASCHELAVINIO
FERENTINO CALCIO ARL
FIANO ROMANO
FONTE MERAVIGLIOSA
GAETA
INDOMITA POMEZIA
ITRI CALCIO SSD
LUISS
MONTE SAN BIAGIO
NETTUNO
POL. FAUL CIMINI S.R.L
POL. INSIEME FORMIA AR.L.
PRO CALCIO TOR SAPIENZA
REALROCCADIPAPA LARUSTICA
SORA CALCIO 1907
POL TERRACINA CALCIO
UNIPOMEZIA 1938
VICOVARO
VIGOR PERCONTI
VILLALBA OCRES MOCA 1952
VIS SEZZE
W3 MACCARESE

Noi vi ricordiamo che tutte le partite saranno trasmesse sulla nostra piattaforma, disponibile anche su dispositivi mobile (iOS e Android).

ABBIAMO COPIATO CARESSA

Abbiamo copiato Caressa: il nostro nuovo video disponibile su YouTube

Noi della MYSP non ci fermiamo mai e, proprio per questo motivo, cerchiamo sempre nuovi modi per comunicare la passione del calcio al pubblico.

Da oggi è disponibile il nostro primo video “Abbiamo copiato Caressa”, una miniserie che servirà a noi come banco di prova per i contenuti originali che arriveranno in futuro.

Tra i tanti canali di riferimento che abbiamo (potete trovarci anche su Instagram e Facebook), abbiamo un canale YouTube che fino ad oggi è servito unicamente per pubblicare i filmati delle partite dei vari campionati giovanili e dilettantistici (aspetto che naturalmente continuerà anche nel corso della prossima stagione), ma adesso la musica sta cambiando. Abbiamo deciso di allargare i nostri contenuti, sperimentando nuovi format con l’obiettivo di raccontare il calcio in modo diverso da quello classico, cercando di divertirci ma allo stesso tempo di trasmettere nozioni ed informazioni che possono far piacere agli appassionati.

campus eur mysp distretti ecologici

Campus Eur: ufficiale la partnership con MYSP e Distretti Ecologici

Adesso possiamo finalmente dare l’ufficialità, noi della MYSP insieme a Distretti Ecologici saremo partner del Campus Eur per la stagione 2022/2023. 

La collaborazione aiuterà la crescita del Campus Eur, sia per quanto concerne le varie categorie che per le infrastrutture. Lo scopo di MYSP e Distretti Ecologici è quello di incentivare le realtà locali ad emergere, alzandone il livello sotto ogni aspetto.

In un movimento calcistico italiano che fa davvero fatica a brillare, finalmente si muove qualcosa di concreto per aiutare le società dilettantistiche che, ormai da anni, formano i veri talenti che successivamente arrivano nelle squadre professionistiche.

Coppa dei Canottieri

58esima Coppa dei Canottieri: i risultati e gli highlights di tutte le finali

La 58esima Coppa dei Canottieri si è finalmente conclusa, ieri sono andate in scena le finali di tutte le categorie ed i risultati sono stati davvero inaspettati. Di seguito, trovate tutto il necessario per recuperare quanto andato in scena, se invece siete curiosi dell’andamento dell’intera competizione, trovate tutte le informazioni all’interno della nostra pagina dedicata.

Over 60
Sporting Club Eur – CC Roma: 11 – 10 dcr
La Roma, sotto di tre reti ad inizio del secondo tempo, riesce a rimportare il punteggio in parità grazie a grinta e nervi saldi. La lotteria dei rigori sorride ai giallorossi, che dopo una serie infinita possono alzare al cielo il trofeo. 

Over 50

CT Eur – Sporting Club Eur: 0 – 0
Purtroppo la partita è stata sospesa dopo un grosso problema all’illuminazione, alla fine si è deciso di assegnare ad entrambe le squadre il primo posto.

Over 40
CC Lazio – CC Roma: 7 – 3
Partita a senso unico, la Lazio è sempre stata padrona del gioco con qualità tecniche e tattiche. Una lezione di calcio agli avversari che, nonostante il risultato, hanno dato prova di grande tenacia non abbassando mai la testa e continuando a giocare al massimo delle proprio capacità fino al triplice fischio dell’arbitro. 

Assoluti
CC Lazio A – CC Roma A: 5 – 4
La partita più attesa è stata anche quella più emozionante, le squadre si sono date battaglia dal primo all’ultimo minuto, con continui cambi di risultato e di fronte. Il gol sul finale regale il trofeo ai padroni di casa, ma entrambe le rose hanno dato prova che finale più bella non poteva esserci.

coppa italia eccellenza promozione

Coppa Italia Eccellenza e Promozione: Ecco tutte le date

La Lega Nazione Dilettanti (LND) ha rilasciato, tramite il suo portale ufficiale, il comunicato legato alla Coppa Italia, sia della categoria Eccellenza sia di Promozione. Di seguito trovate tutti i dettagli con i rispettivi turni e date di gioco:

Eccellenza

  • TURNO ELIMINATORIO
    Mercoledì 7 settembre 2022
  • SEDICESIMI DI FINALE
    Mercoledì 12 ottobre 2022
  • OTTAVI DI FINALE
    Mercoledì 26 ottobre 2022 gare di andata
    Mercoledì 9 novembre 2022 gare di ritorno
  • QUARTI DI FINALE
    Mercoledì 23 novembre 2022 gare di andata
    Mercoledì 14 dicembre 2022 gare di ritorno
  • SEMIFINALI
    Mercoledì 4 gennaio 2023 gare di andata
    Mercoledì 18 gennaio 2023 gare di ritorno
  • FINALE
    Mercoledi 1 febbraio 2023

Promozione

  • TURNO PRELIMINARE
    Domenica 4 settembre 2022 gare di andata
    Domenica 11 settembre 2022 gare di ritorno
  • TRENTADUESIMI DI FINALE
    Domenica 18 settembre 2022 gare di andata
    Domenica 25 settembre 2022 gare di ritorno
  • SEDICESIMI DI FINALE
    Mercoledì 16 novembre 2022 gare di andata
    Mercoledì 30 novembre 2022 gare di ritorno
  • OTTAVI DI FINALE
    Mercoledì 25 gennaio 2023 gare di andata
    Mercoledì 08 febbraio 2023 gare di ritorno
  • QUARTI DI FINALE
    Mercoledì 22 febbraio 2023 gare di andata
    Mercoledì 8 marzo 2023 gare di ritorno
  • SEMIFINALI
    Mercoledì 22 marzo 2023 gare di andata
    Mercoledì 19 aprile 2023 gare di ritorno
  • FINALE
    SABATO 13 MAGGIO 2023 – Stadio “Enrico Rocchi” di Viterbo
campus eur cangiano

Zona MYSP, intervista a Cangiano del Campus Eur: “Il nostro obiettivo sarà’ il primo posto”

In questi giorni vi abbiamo parlato del grande mercato estivo fatto dal Campus Eur (trovate qui tutti gli articoli) e, la scorsa settimana, abbiamo avuto anche modo di scambiare quattro chiacchiere con il direttore sportivo Claudio Caterini (anche in questo caso trovate a questo link l’intervista integrale).

In virtù di quanto detto, ci è sembrato giusto ascoltare anche le parole di un altro grande protagonista della passata stagione e che, siamo sicuri, saprà cosa fare anche nella prossima. Stiamo parlando dell’allenatore del Campus Eur, ovvero il mister Salvatore Cangiano. Di seguito trovate le sue dichiarazioni legate al mercato e all’incombente anno che sta per iniziare:

Che voto da e cosa pensa del mercato?

Voto 10 al mercato, Caterini e De Baggis hanno fatto un grande lavoro mettendomi a disposizione una squadra molto forte.

Ci hanno detto che il mercato è stato concordato, quanto ha influito sulle scelte dei giocatori?

Su ogni calciatore prima di prenderli c’è stato il mio ok, dopo aver fatto anche una valutazione sia sull’aspetto caratteriale sia di quello tecnico.

Pensa che manchi ancora qualcosa alla rosa?

Con l’ultimo colpo di mercato (Manuel La Rosa NDA) la squadra è completa in tutti i reparti è quindi il mercato finito.

Adesso che il livello della rosa si è alzato dove pensa di arrivare?

Il livello della squadra si è alzato di tanto e quindi dobbiamo puntare ad arrivare primi senza mezzi termini, consapevoli che ci sono almeno altre 3-4 squadre che puntano alla vittoria finale ma il nostro obiettivo sarà’ il primo posto.

Ha già idea su come giocare la prossima stagione o aspetterà ancora fare delle valutazioni?

Il nostro modulo al di là dei freddi numeri sarà con un atteggiamento molto offensivo, con l’obiettivo di risaltare le qualità tecniche dei nostri calciatori.

nuova tor tre teste

Nova Tor Tre Teste: passaggio storico, arriva la nuova proprietà

Quanto accaduto nei giorni scorsi rischia di essere un passaggio storico per il calcio romano, visto la la Nuova Tor Tre Teste ha cambiato ufficialmente la proprietà.

La comunicazione è avvenuta tramite uno dei canali ufficiali della società e riporta quanto segue:

 

La società Nuova Tor Tre Teste comunica che in data 18/07/2022 è stato siglato un contratto preliminare per l’acquisizione del 100% dell’intera struttura e del Gruppo Sportivo Dilettantistico Nuova Tor Tre Teste dal Gruppo Investimento Australia, di cui ne fanno parte i soci Dott. Giuseppe Abbriano, Dott. Ivan D’Adamo e Dott. Mohammed Naser. Il closing avverrà entro la fine dell’anno. Altresì, il Gruppo Investimento Australia comunica che la direzione sportiva e lo staff tecnico rimarranno invariati.
Allo stato attuale non sappiamo quali saranno i cambiamenti, ma speriamo di ricevere ulteriori informazioni già nelle prossime settimane.
caterini campus eur

Zona MYSP (ESCLUSIVA), intervista al DS del Campus Eur Claudio Caterini: “L’asticella si alza e noi punteremo a fare un grande campionato”

In queste settimane vi abbiamo parlato del mercato di fuoco del Campus Eur (potete recuperare tutte le notizie qui) e, proprio per questo motivo, siamo andati a parlare con la persona che sta allestendo pian piano l’intera rosa della nuova stagione, ovvero il direttore sportivo Claudio Caterini.

Di seguito trovate l’intervista per intero, con tutte le dichiarazioni ufficiali rilasciate in esclusiva per noi:

Non te lo abbiamo mai chiesto, ma come hai affrontato la scorsa stagione?

Come prima cosa ci tengo a ringraziare tutti i ragazzi che abbiamo avuto la scorsa stagione, che hanno lavorato insieme alla società per mantenere la categoria al Campus Eur. É stata una stagione sofferta dove abbiamo trovato la salvezza solo nel finale con i play-out, in una partita anche quella molto sofferta e contro una squadra davvero ostica come il Fiumicino, ma alla fine siamo riusciti comunque a portare a casa il risultato. Per questo ringrazio tutti i giocatori ed i membri dello staff che sono stati qui.

Quest’anno, soprattutto dopo le notizie di mercato, sembra evidente che l’ambizione della squadra sia diversa. Punterete sempre alla salvezza o l’asticella si sta alzando?

Presidente e dirigenza mi hanno dato modo di fare un mercato importante, dove logicamente non possiamo parlare di salvezza. L’asticella si alza e noi punteremo a fare un grande campionato, un campionato di vertice, perché da quando siamo nati abbiamo dimostrato di essere una società ambiziosa.

Arriveranno anche altri acquisti?

La maggior parte degli acquisti sono stati definiti, adesso andremo a puntellare la rosa sistemando quello che manca.

Come nascono le scelte dei nuovi acquisti?

Questi acquisti nascono dal fatto di fare una squadra vincente, andando a prendere dei giocatori che hanno già vinto in passato, come la scelta dei tre ragazzi presi dal Pomezia: Manga, Cano e Otero. Il Pomezia è una squadra che ha già vinto il campionato, vincendo anche i play-off di Eccellenza nella partita decisiva contro il Livorno giocando in 10 contro 11.

Dal mio punto di vista sono ragazzi che sono molto forti, sono abituati a fare campionati importanti e sono anche capaci di soffrire per vincere. Le scelte sono state tutte concordate con il mister, mentre per quanto riguarda gli acquisti degli Over, Rondoni e Amadio, sono ragazzi che già conoscevamo, che giocavano con noi o ci abbiamo giocato contro. Sono ragazzi giovani e freschi, che hanno già una buona esperienza. Per quanto concerne Delgado invece noi eravamo alla ricerca di un leader, un leader con un certo tipo di spessore, con un certo carisma e che alzi il livello di tutta la squadra. Abbiamo fatto di tutto per averlo ed il ragazzo con noi è stato straordinario.

Parlando di Lorenzo D’Urso invece, si tratta di un centroavanti che nelle ultime stagioni ha fatto più di 30 gol in due campionati. Si tratta di un ragazzo che, secondo me, può ancora esprimere ancora di più il suo potenziale offensivo. L’ultimo acquisto over invece si tratta di Manuel La Rosa, che solidifica ancora di più la nostra difesa: si tratta di un classe 1992, mancino e con un passato in serie D. Sono stati tutti acquisti mirati e concordati con il mister.

Come nasce la scelta di riconfermare ancora mister Cangiano?

La scelta è stata naturale: Cangiano ha salvato la categoria la scorsa stagione esprimendo anche un bel calcio come lui sa fare. Quest’anno la stagione sarà diversa ma confidiamo molto nel mister, anche perché lo ha dimostrato. Quindi avanti con Cangiano.

Avete già scelto le date per il ritorno in campo?

Partiremo l’8 agosto per il ritiro con tutta la rosa ed un paio di giocatori da valutare. Nel mentre faremo 3-4 amichevoli fino ad arrivare al 4 settembre che inizierà il campionato.

Un messaggio che vuoi dare ai giocatori?

In bocca a lupo a tutti e forza Campus Eur!

dybala roma

Dybala: ora è davvero giallorosso, la Roma ufficializza l’acquisto

Vi avevamo parlato nei giorni scorsi dell’acquisto di Paulo Dybala da parte della Roma e, sebbene si dava tutto per fatto, l’ufficialità reale da parte della società ancora non era arrivata. L’argentino è stato comunque colto in fragrante con i dirigenti e la maglia giallorossa, ma questo annuncio un po’ tardivo stava mettendo parecchia ansia a tutti i tifosi.

Fortunatamente adesso è il tutto è reale, le firme ci sono e Dybala si è già mostrato ai novi tifosi con la maglia numero 21. Di seguito vi riportiamo le parole del direttore sportivo Thiago Pinto:

L’adesione di Dybala al nostro progetto testimonia la credibilità del Club e la bontà del lavoro che tutti insieme stiamo portando avanti”, ha commentato il general manager dell’area sportiva del Club Tiago, Pinto. “Paulo è un calciatore di statura mondiale, ha vinto titoli e ottenuto riconoscimenti internazionali: porterà alla Roma la sua classe e sono certo che con lui saremo più forti e più competitivi.

Anche l’argentino ha avuto modo di parlare, ecco le sue prime dichiarazione in maglia giallorossa: 

Arrivo in una squadra in crescita, con una società che continua a mettere basi sempre più solide per il futuro e un allenatore, José Mourinho, con cui è un privilegio poter lavorare. Da avversario ho ammirato l’atmosfera che creano i tifosi giallorossi, non vedo l’ora di poterli salutare con la maglia della Roma addosso.

I giorni che mi hanno portato a questa firma sono stati un insieme di tante emozioni: la determinazione e la rapidità con cui la Roma ha dimostrato di volermi hanno fatto la differenza.

 

Coppa dei Canottieri

Coppa dei Canottieri: oggi le finali, tutti gli abbinamenti ed i pronostici del web

Finalmente ci siamo, oggi sarà una giornata molto importante per la 58esima edizione della Coppa dei Canottieri, visto e considerato che questa sera andranno in scena tutte le finali.

I risultati sono più che mai incerti, e le squadre sono pronte a regalare spettacolo. Di seguito, trovate tutte le partite e le rispettive categorie: 

  • Over 60
    Sporting Eur – CC Roma
  • Over 50
    CT Eur – Sporting Eur
  • Over 40
    CC Lazio – CC Roma
  • Assoluti 
    CC Lazio A – CC Roma A

Nonostante le partite sia appunto equilibrate, su internet alcuni utenti hanno cominciato a provare ad indovinare come si concluderanno le partite. Di seguito trovate i risultati che sono andati per la maggiore:

  • Over 60
    Sporting Eur – CC Roma
    Vincitore: CC  Roma 
  • Over 50
    CT Eur – Sporting Eur
    Vincitore: CT Eur 
  • Over 40
    CC Lazio – CC Roma
    Vincitore: CC Roma
  • Assoluti 
    CC Lazio A – CC Roma A
    Vincitore: CC Lazio A 
campus eur

Campus Eur: ufficiale l’arrivo di Alex Cano dal Pomezia, le prime parole del giocatore

L’estate del Campus si fa più bollente che mai, le tigri dell’Eur, dopo la salvezza ottenuta la scorsa stagione, stanno allestendo una rosa per permettere a mister Cangiano di avere a disposizione più qualità e scelte tattiche.

Dopo i rinnovi di Calveri e Guiducci, che sono stati seguiti da quelli di Visconti, Pietrini e Gabriele, sono arrivati i primi colpi: Manga, Amadio e Rondoni. Da poche ore, sempre tramite le dichiarazioni del direttore sportivo Claudio Caterini, è arrivata un’altra ufficialità: Alex Cano è ufficialmente un giocatore del Campus Eur.

Il trequartista lo scorso anno ha conquistato la Serie D con il Pomezia ed è stato uno dei protagonisti della stagione: ragazzo classe 1990 (32 anni), fantasista che nella sua carriera ha ricoperto anche i ruoli di centrocampista puro o seconda punta. Di seguito trovate le sue prime parole con la maglia del Campus Eur:

Come giudichi nel complesso la tua passata stagione?

La scorsa è stata davvero una bella stagione, sia a livello personale che a livello di gruppo. Umanamente e professionalmente eravamo davvero un bel gruppo, i risultati poi parlano da soli. A livello personale sono stato fortunato a giocare tutto l’anno anche da protagonista, quindi sono stato davvero tanto contento di aver aiutato la squadra ad arrivare al suo obiettivo, è stata davvero una bellissima annata.

Cosa ti ha spinto a scegliere il Campus Eur?

Conosco il Campus Eur, so che si tratta di una società seria che cerca di fare le cose in modo più professionale possibile, inoltre cercano di fare una squadra abbastanza competitiva, quindi si è trattata di una bella situazione.

Quali sono i tuoi obiettivi personali e di squadra per la prossima stagione?

Come detto siamo una squadra abbastanza competitiva, dunque speriamo di fare qualcosa d’importante per il prossimo campionato. Siamo consapevoli che ci sono altre società che partono come favorite o che hanno un budget più alto del nostro, ma anche noi saremo belli competitivi. Naturalmente mi auguro di fare una bella annata, a livello personale migliorare i numeri fatti lo scorso anno e a livello di squadra arrivare più in alto possibile.

pomezia calcio

Pomezia Calcio nella bufera: maxi frode fiscale, sequestrati più di 4 milioni di euro

“Nel momento più alto devi stare attento, è lì che il diavolo viene a cercarti”, queste le parole dell’attore Denzel Washington nei confronti di Will Smith nella notte degli Oscar. Sembra strano, ma è proprio quello che è successo al Pomezia Calcio. Poche settimane fa si festeggiava il ritorno alla Serie D, oggi invece il dramma sportivo colpisce la società.

I finanzieri del Comando Provinciale di Roma, in coordinazione con la Procura della Repubblica di Velletri, hanno scoperto e posto fine ad una maxi frode fiscale, sequestrando beni per oltre 4 milioni di euro. Secondo le prime voci sembra proprio che, “sotto osservazione speciale” ci siano finiti tre imprenditori che facevano parte della dirigenza del Pomezia Calcio.

La S.S.D. messa in piedi sarebbe stata solo ed esclusivamente una facciata, visto e considerato che la società avrebbe nascosto guadagni milionari. Come se non bastasse, è stato anche smascherato un presunto trasferimento fasullo di provviste finanziarie, valutato oltre 1.750.000 euro.

Ciliegina sulla torta nel corso delle verifiche fiscali e delle indagini, sarebbe emerso che per impedire il recupero dei soldi evasi e nascondere quanto di fraudolento fatto il tutto sia stato coperto grazie ad una fusione.

Le informazioni sulla vicenda per ora terminano qui e per dovere di cronaca vi ricordiamo che quanto riportato sono solo voci, torneremo con altri aggiornamenti appena ci saranno ulteriori novità, conferme o smentite definitive.

campionati

Campionati dilettanti e giovanili, confermate le date di inizio

Tramite il proprio portale dedicato, il Comitato Regionale Lazio ha rilasciato il comunicato ufficiale riguardante le date dell’inizio dei campionati dilettanti e giovanili.

Le categorie in questione sono dall’Eccellenza alla Seconda Categoria e dall’Under 19 all’Under 14. Con l’occasione sono state anche rese pubbliche le date dell’inizio della Coppa Italia di Eccellenza e di Promozione, di seguito vi riportiamo quanto scritto dal comunicato:

Dilettanti

  • Eccellenza: 4 settembre
  • Promozione: 9 ottobre
  • Prima, Seconda e Terza Categoria: 23 ottobre
  • Coppa Italia Eccellenza: 12 ottobre
  • Coppa Italia Promozione: 4 settembre
  • Eccellenza Femminile: 23 ottobre

Giovanili

  • Under 19 Elite: 17 settembre
  • Under 17 e Under 15: 22 ottobre
  • Under 19 Regionali e Provinciali: 22 ottobre
  • Under 18 Regionali: 22 ottobre
  • Under 17 e Under 15 Regionali: 23 ottobre
  • Under 16 e Under 14 Regionali: 22 ottobre
  • Under 17 e Under 15 Provinciali: 23 ottobre 2022
  • Under 16 e Under 14 Provinciali: 22 ottobre

 

campus eur

Campus Eur: ufficiale, Tommaso Ciardi firma con la Lazio

Ormai è arrivata l’ufficialità, Tommaso Ciardi classe 2006 passa ufficialmente alla Lazio. Dopo essere arrivato al Campus Eur a metà anno, l’estremo difensore è stato capace di ritagliarsi sempre più spazio anche nelle categorie superiori.

Il ragazzo già era andato in prova dai biancocelesti nel corso della stagione, ma adesso entrerà ufficialmente a far parte della rosa. Ciardi difenderà dunque la porta della categoria Under 17, auguriamo al ragazzo il meglio possibile.

Coppa dei Canottieri

58ESIMA Coppa dei Canottieri: tutti i risultati delle semifinali degli Over 50 e 60

Da poco sono andati in scena le semifinali per le categorie Over 50 e 60 della 58esima edizione della Coppa dei Canottieri, uno dei tornei più antichi della capitale. I circoli si sono dati ampiamente “battaglia”, ma la competizione sta finalmente giungendo al termine. Di seguito, trovate tutti i risultati con il filmato dei gol:

  • Over 60:
    Sporting Eur – CT Eur 4 – 1
    CC Lazio A – CC Roma 3 – 6
  • Over 50:
    CC Aniene – Sporting Eur 1 – 3
    CT Eur – CC Roma 2 – 1

Naturalmente se volete recuperare i gol delle precedenti partite, qui trovate quelli della prima settimana, della seconda e della terza.