Categoria: Eccellenza

eccellenza rappresentativa regionale

Rappresentativa Regionale Lazio: svelata la lista dei convocati

Durante la scorse ore la Lega Nazionale Dilettanti ha rivelato, tramite le sue pagini ufficiali, quali giocatori presenti nella categoria Eccellenza sono stati scelti per la Rappresentativa Regionale.

Di seguito trovate la lista completa:

Portieri

  • Luca Bertollini – Faul Cimini
  • Gabriele Marini – Certosa
  • Federico Nasti – Fiano Romano
  • Tiziano Siccardi – Atletico Terranova
  • Lorenzo Zonfrilli – Aranova

Difensore

  • Pietro Vincenzo Bencivenga – Anzio 1924
  • Fabrizio Bianchi – Colleferro
  • Massimiliano Cantagallo – Ferentino
  • Leonardo Casavecchia – Boreale
  • Damiano Delle Monache – Fonte Meravigliosa
  • Cristiano Dei Giudici – W3 Maccarese
  • Alessandro Desideri – Certosa
  • Simone Dovidio – Certosa
  • Matteo La Posta – Vigor Perconti
  • Leonardo Josè Paletta – Faul Cimini
  • Andrea Politanò – Fiano Romano
  • Centrocampisti
  • Matteo Amici – Colleferro
  • Damiano Binaco – Unipomezia
  • Alex Cano Jurado – Campus Eur
  • Gino Flamini – Città di Anagni
  • Gabriele La Rosa – Villalba Ocres Moca
  • Ludovico Maria Le Rose – Luiss
  • Riccardo Malandrucco – Itri Calcio
  • Marco Marino – Indomita Pomezia
  • Edoardo Neccia – Luiss
  • Francesco Prati – Sora 1907
  • Matteo Troccoli – W3 Maccarese
  • Mirko Troccoli – Ottavia

Attaccanti 

  • Samuele Cerroni – Civitavecchia 1920
  • Luca Damiani – Città di Anagni
  • Giuseppe Danieli – Unipomezia
  • Luca Di Giovanni – W3 Maccarese
  • Daniel Rossi – Unipomezia
  • Manuel Vittorini – Civitavecchia 1920

Capo Delegazione 
Franco Cerro

Dirigente Accompagnatore 
Vincenzo Iannone

Commissario Tecnico 
Giuliano Giannichedda

Vice Allenatore 
Sergio Arnosti

Preparatore Portieri 
Diego Di Giosia

Medico 
Giovanni Petrillo

Fisioterapista 
Giovacchio Tesoro

Addetto Materiale Sportivo
Giovanni Sganga

ferentino cirelli

Ferentino scatenato, ufficializzato anche Cirelli!

Il Ferentino sta allestendo una rosa davvero competitiva con giocatori di spessore e, dopo aver ufficializzato Recchiuti, oggi è stato il turno di Enrico Cirelli.

Cirelli è un attaccante di esperienza classe 1990, negli ultimi anni ha giocato in Abruzzo tra le categorie di Eccellenza e Promozione, adesso è pronto a tornare nuovamente nel Lazio. In quest’ultima regione ha già vestito le maglie di San Giovanni Campano, Sora, Anagni, Isola Liri, Roccasecca, Podgora e Aprilia.

antonazzi vigor perconti

Vigor Perconti: chiuso il colpo Antonazzi

Tra pochi giorni sarà l’inizio del campionato di Eccellenza e le squadre stanno approfittando del tempo che resta per chiudere gli ultimi colpi, oggi la Vigor Perconti ha ufficializzato, tramite i propri canali social, l’arrivo di Leonardo Antonazzi.

Antonazzi, esterno offensivo classe 2003, la scorsa stagione ha vestito la maglia del Savio. Il giocatore ha sicuramente delle qualità importanti, un ottimo rinforzo per la squadra di mister Bellinati.

L’esordio in campionato della Vigor Perconti è previsto per il 4 settembre contro il Fonte Meravigliosa, vi ricordiamo che per non perdervi la partita, così come tutte le altre, vi basterà registrarvi gratuitamente sulla nostra piattaforma dedicata che trovate a questo link.

ferentino recchiuti

Ferentino: ufficiale l’arrivo di Recchiuti dal Frosinone

Sono giorni caldi per le società di Eccellenza, che stanno approfittando di questi ultimi giorni di mercato per puntellare dove serve la rosa e consegnare ai rispettivi allenatori una rosa competitiva. Questa volta è il turno del Ferentino, che da poco ha ufficializzato tramite i suoi canali social un gran colpo.

Infatti, il Ferentino ha preso in prestito per un anno dal Frosinone Federico Recchiuti, trequartista classe 2004. Anche se solo per una stagione, il giocatore è pronto a dare il massimo per la maglia amaranto.

Recchiuti, dopo aver iniziato a muovere i primi passi alla Nuova Tor Tre Teste, è cresciuto calcisticamente al Frosinone.

Il fantasista è solo uno dei tanti nomi da tenere d’occhio in questa stagione, visto e considerato che il campionato di Eccellenza sarà più combattuto che mai. Se non volete perdervi neanche una partita, potete registrarvi gratuitamente alla nostra piattaforma dedicata che trovate a questo link.

vicovaro canciani

Vicovaro: altro colpo in entrata, preso il difensore Canciani

Il Vicovaro mette gli ultimi tasselli a posto prima dell’inizio del campionato e, dopo aver ufficializzato l’arrivo di Necci, è stato il momento di annunciare un altro giocatore di spessore. Stiamo parlando di Edoardo Canciani, difensore centrale classe 2002 con un passato nelle giovanili della Ternana.

Di seguito la nota che la società ha pubblicato tramite i propri canali social:

Un altro volto nuovo che rinforzerà il nostro centrocampo sarà EDOARDO CANCIANI, 4 anni alla Ternana, under 16, under 17 e due anni di Primavera e l’ anno scorso al Montespaccato in serie D.

Canciani ha rilasciato anche le sue prime dichiarazioni con la nuova maglia del Vicovaro:

La cosa che mi ha spinto di venire a Vicovaro, è stato il forte interesse che sia il Mister che il Direttore Lauri hanno mostrato nel volere che facessi parte del progetto, inizialmente non conoscendo nulla di questa realtà stavo valutando altre offerte, cosa che è cambiata nel momento in cui ho visionato la pagina facebook del Vicovaro e ho potuto constatare quanto la gente del paese e i nostri tifosi siano attaccati alla squadra e quanto conti per loro il Vicovaro, non ho avuto più dubbi e ho deciso di firmare.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che, per vedere in modo gratuito tutta l’Eccellenza laziale, vi basterà registrarvi sulla nostra piattaforma ufficiale che trovate a questo link.
Inoltre, già nel corso della prima giornata ci saranno gare davvero interessanti, in questo articolo trovate tutte le partite che non dovete assolutamente perdervi!
vicovaro necci

Vicovaro: Necci è un nuovo giocatore!

L’Eccellenza sta per cominciare, ma alcune squadre stanno approfittando di questi ultimi giorni per chiudere alcuni colpi in entrata, anche importanti, per rinforzare la rosa. Quanto appena descritto è proprio il caso del Vicovaro che, tramite i suoi canali social, ha ufficializzato un grande rinforzo: Andrea Necci, esterno di attacco classe ’98, si unisce alla corte di mister Gianluca Lillo.

Di seguito trovate la nota ufficiale della società: 

Ecco un altro acquisto conosciuto nell’eccellenza laziale ANDREA NECCI, è stato il capitano del Campus Eur per quattro anni e l’anno scorso al Città di Anagni, esterno di attacco di grande affidabilità.
Andrea Necci ha anche rilasciato le prime dichiarazioni con la sua nuova maglia:
La motivazione principale che mi ha spinto a scegliere Vicovaro è stato come mi è stato parlato dell’ambiente, una società che ha voglia di far bene e di crescere, una piazza importante con una delle migliori tifoserie del Lazio. Sin dal primo giorno ho capito che quello che mi è stato detto era tutto vero, ho visto l’entusiasmo dello staff e dei compagni e ho capito di aver fatto la scelta giusta. Darò il massimo per questa maglia e non vedo l’ora di iniziare. Un saluto ai tifosi.
Un grande acquisto quello di Andrea Necci da parte del Vicovaro, che conferma la voglia di alzare il livello della rosa con innesti di qualità capaci di fare la differenza.
Prima di lasciarvi vi ricordiamo che, per vedere in modo gratuito tutta l’Eccellenza laziale, vi basterà registrarvi sulla nostra piattaforma ufficiale che trovate a questo link.
Inoltre, già nel corso della prima giornata ci saranno gare davvero interessanti, in questo articolo trovate tutte le partite che non dovete assolutamente perdervi!
eccellenza

Eccellenza: il programma completo della seconda giornata

Come era stato già svelato alla Festa dei Calendari (qui trovate l’articolo completo), la seconda giornata del campionato di Eccellenza è stata finalmente ufficializzata anche tramite comunicato.

Di seguito trovate il programma completo dei due gironi: 

Girone A, 11 settembre 

  • Aurelia Antica Aurelio – Boreale, ore 11:00
  • Città di Cerveteri – Centro Sportivo Primavera, ore 11:00
  • Falaschelavinio – Astrea, ore 11:00
  • Fiano Romano – Anzio Calcio, ore 11:00
  • Indomita Pomezia – Unipomezia, ore 11:00
  • Nettuno – Academy Ladispoli, ore 11:00
  • Pol. Faul Cimini – Vis Sezze, ore 11:00
  • Quarto Municipio – Campus Eur, ore 11:00
  • W3 Maccarese – Civitavecchia Calcio 1920, ore 11:00

Girone B, 11 settembre

  • Certosa – Vigor Perconti, ore 11:00
  • Città Di Anagni – Villalba Ocres Moca 1952, ore 11:00
  • Colleferro – Atletico Terranova 1986, ore 11:00
  • Fonte Meravigliosa – Audace 1919, ore 11:00
  • Luiss – Ferentino Calcio. ore 11:00
  • Monte San Biagio – Pro Calcio Tor Sapienza, ore 11:00
  • Pol. Insieme Formia – Itri Calcio, ore 11:00
  • Sora Calcio 1907 – Terracina 1925, ore 11:00
  • Vicovaro – Gaeta, ore 11:00

Inoltre vi ricordiamo che, per vedere tutte le partite di Eccellenza in modo semplice e gratuito, vi basterà registrarvi al nostro portale dedicato che trovate a questo link.

centro sportivo primavera

Centro Sportivo Primavera: preso Panico dal Civitavecchia

L’ufficialità è arrivata tramite i canali social della società, Luca Panico è un nuovo giocatore del Centro Sportivo Primavera! Esterno di attacco classe ’96, si è messo in luce nella scorsa stagione con la maglia del Civitavecchia, squadra con il quale ha alzato al cielo la Coppa Italia.

Di seguito trovate la nota ufficiale del Centro Sportivo Primavera con il quale ha annunciato il nuovo acquisto: L’ultimo acquisto del Centro Sportivo Primavera è Luca Panico esterno d’attacco, Nativo di Roma classe ’96.

Il talentuoso Luca Panico non ha bisogno di particolari presentazioni per aver costruito la sua visibilità attraverso ben più di 100 presenze nel campionato di serie D con la maglia amaranto del Trastevere e per essere stato ad un passo dal professionismo.

Dopo aver vestito la maglia del Tivoli lo scorso anno ha militato nel Civitavecchia dove ha vinto la Coppa di categoria.

Tutto il Centro Sportivo Primavera ringrazia Luca di cuore per aver scelto i nostri colori, la nostra società, la nostra città.

Benvenuto nella GRANDE famiglia CSP

Vi ricordiamo inoltre che per seguire tutto il campionato di Eccellenza, in modo semplice e soprattutto gratuito, vi basterà registrarvi sulla nostra piattaforma dedicata che trovate a questo link.
eccellenza

Eccellenza: il programma completo della prima giornata

Se alla festa dei calendari (qui recuperate i dettagli dell’evento) erano state svelate le prime giornate del campionato di Eccellenza, adesso sono state anche ufficializzate tramite comunicato rilasciato sul portale LND.

Di seguito trovate il programma completo delle prima giornata di campionato:

Girone A, 4 settembre 

  • Academy Ladispoli – Fiano Romano, ore 11:00
  • Anzio Calcio 1924 – Città di Cerveteri, ore 11:00
  • Astrea – Nettuno, ore 11:00
  • Boreale – Falaschelavinio, ore 11:00
  • Campus Eur – Indomita Pomezia, ore 11:00
  • Centro Sportivo Primavera – W3 Maccarese, ore 11:00
  • Civitavecchia Calcio – Quarto Municipio, ore 15:30
  • Unipomezia 1938 – Pol. Faul Cimini, ore 11:00
  • Vis Sezze – Aurelia Antica Aurelio, ore 15:30

Girone B, 4 settembre  

  • Atletico Terranova – Certosa, ore 11:00
  • Audace 1919 – Città Di Anagni, ore 11:00
  • Ferentino Calcio – Colleferro, ore 11:00
  • Gaeta – Monte San Biagio, ore 11:00
  • Itri Calcio – Sora Calcio 1907, ore 11:00
  • Pro Calcio Tor Sapienza – Pol. Insieme Formia, ore 11:00
  • Terracina 1925 – Luiss, ore 15:30
  • Vigor Perconti – Fonte Meravigliosa, ore 11:00
  • Villalba Ocres Moca 1952 – Vicovaro, ore 11:00

Noi vi ricordiamo che per seguire tutte le partite di Eccellenza in modo semplice e gratuito vi basterà registrarvi sulla nostra nuova piattaforma, in più se siete indecisi su che partite seguire, in questo articolo vi consigliamo le gare che sicuramente non dovete perdervi della prima giornata.

monte san biagio

Monte San Biagio tris in entrata: presi Esposito, Liburdi e Del Prete

Ormai manca sempre meno all’inizio del campionato di Eccellenza, che come è stato comunicato inizierà il 4 settembre, ma nonostante questo alcune squadre stanno approfittando del tempo a disposizione per continuare a puntellare la rosa. Questo è proprio il caso di Monte San Biagio, che da poco ha ufficializzato un triplo colpo.

La società ha chiuso gli acquisti di Mattia Del Prete, Jacopo Liburdi e Alessandro Esposito. Tre colpi che di certo aiutano la squadra in termini di talento, dato che si tratta di ragazzi di prospettiva con qualità importanti, che siamo certi sapranno ritagliarsi un ruolo importante nel corso della stagione.

Vi ricordiamo inoltre che, per vedere gratuitamente tutta l’Eccellenza, vi basterà registrarvi sulla nostra piattaforma dedicata che trovate a questo link.

coppa italia eccellenza

Coppa Italia Eccellenza: il programma delle gare preliminari

Da poco sono state rese disponibili le date delle gare relative ai turni preliminari della Coppa Italia dell’Eccellenza.

I sorteggi sono stati effettuati durante la Festa dei Calendari (trovate qui tutti i dettagli), ma adesso sappiamo anche gli orari degli incontri. Di seguito tutto il programma:

7 settembre 2022

  • Nettuno – Monte San Biagio, ore 15:30
  • Aurelia Antica Aurelio – Fonte Meravigliosa, ore 15:30
  • Vicovaro – Fiano Romano, ore 15:30
  • Atletico Torrenova – Vigor Perconti, ore 15:30

Vi ricordiamo che, come con le partite di campionato, anche la Coppa Italia sarà trasmessa sulla nostra nuova piattaforma a cui già da adesso potete iscrivervi ed accedere gratuitamente.

eccellenza play out

Eccellenza: rivelate le norme dei Play-Out

Tramite comunicato, LND ha da poco rilasciato le normative dei play-out per quanto concerne la categoria di Eccellenza.

Retrocederanno nel Campionato di Promozione 2023/2024 quattro squadre per ciascun girone secondo le seguenti modalità:

Le squadre classificate al 17° e 18° posto dei rispettivi gironi del Campionato di Eccellenza retrocederanno direttamente nel Campionato di Promozione della prossima stagione. Le ulteriori due squadre verranno individuate mediante la disputa di gare di Play-Out così articolate:

Le squadre classificate al 13°, 14°, 15° e 16° posto verranno abbinate tra loro in questo modo:

  • 13esima contro 16esima
  • 14esima contro 15esima

Entrambe le gare saranno disputate con gara unica ad eliminazione diretta, da disputarsi in casa della squadra con la migliore posizione di classifica. Ovviamente le vincitrici degli scontri rimarranno in Eccellenza, sancendo la retrocessione delle altre due compagini.

In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, verranno effettuati due tempi supplementari della durata di 15 minuti ciascuno. Se il punteggio di parità non si smuoverà, la vittoria sia data automaticamente alla squadra con il migliore piazzamento in classifica.

I play-out non si faranno se il divario tra le due contendenti sarà superiore ad 8 punti in classifica. Per determinare le posizioni di classifica, in caso di parità di punteggio, si terrà conto di questi criteri:

  • Maggior numero di punti conseguiti negli incontri diretti
  • Miglior differenza reti negli incontri diretti
  • Miglior differenza reti nell’intero campionato
  • Maggior numero di reti attive nell’intero campionato
  • Migliore posizione nella classifica del premio disciplina
  • Sorteggio

Per determinare la retrocessione diretta (17° posto in classifica), in caso di parità di punti, tra due o più squadre, verrà effettuata, in applicazione di quanto stabilito dall’art. 51 delle NOIF, una gara di spareggio in campo neutro.

Nell’ipotesi che dal Campionato di Serie D 2022/2023, dovessero retrocedere più di 6 squadre che per sede geografica risultino appartenere alla Regione Lazio, sarà adottato il seguente meccanismo:

Verranno redatte due distinte graduatorie, “A” e “B”, da utilizzare in sequenza, tra le squadre ammesse alle disputa dei Play-Out e non retrocesse al termine del campionato 2022/2023 adottando nell’ordine i seguenti criteri:

  • Peggiore posizione di classifica al termine del Campionato di Eccellenza 2022/2023
  • Peggior quoziente punti conseguiti/gare disputate
  • Peggior quoziente differenza reti/gare disputate
  • Sorteggio

La graduatoria “A” è riservata alle società vincenti le rispettive gare di Play-Out, invece la graduatoria “B” è per le società ammesse alla disputa dei Play-Out e non retrocesse per il distacco superiore agli 8 punti dalla contendente. La graduatoria generale verrà formata inserendo, nell’ordine, prima tutte le squadre dell’“A” e, in sequenza, quelle della “B”.

  • In caso di 7 retrocessioni dal Campionato di Serie D retrocederà al campionato di Promozione 2023/2024 la squadra posizionata al primo posto della graduatoria generale.
  • In caso di 8 retrocessioni dal Campionato di Serie D retrocederanno al campionato di Promozione 2023/2024 le squadre posizionate al
    primo e secondo posto della graduatoria generale.
  • In caso di 9 retrocessioni dal Campionato di Serie D retrocederanno al campionato di Promozione 2023/2024 le squadre posizionate al
    primo, secondo e terzo posto della graduatoria generale.
  • In caso di 10 retrocessioni dal Campionato di Serie D retrocederanno al campionato di Promozione 2023/2024 le squadre posizionate al primo, secondo, terzo e quarto posto della graduatoria generale.

Noi della Mysp vi ricordiamo di iscrivervi alla nostra piattaforma per guardare tutte le partite d’Eccellenza sull’ App: LND MySP

insieme formia

Il Viaggio dell’Eccellenza: Insieme Formia

L’Insieme Formia nasce nel 2012 con il nome di Insieme Ausonia. “Insieme” è il nome del gruppo di Strutture sanitarie del presidente Alessandro Anelli, mentre Ausonia è il paese dove un gruppo di operatori di queste strutture decide di iscriversi in terza categoria dopo tre anni di campionati amatoriali.

L’Insieme Formia nasce quindi per divertimento senza alcun obiettivo, ma nonostante questo la squadra arriva in Promozione vincendo tutti gli anni le categorie. Al secondo anno di Promozione arriva l’eccellenza e, dopo un anno di rodaggio, arriva anche la Serie D.

In questo momento arriva anche il trasferimento a Formia ed il relativo cambio nome e, dopo due stagioni di quarta serie, la squadra ripartirà dall’Eccellenza. L’obiettivo della società sarà mettere delle basi importanti e solide per tornare al più presto in Serie D.

Polisportiva Favl Cimini

Polisportiva Favl Cimini: doppio colpo, presi Marino e Valente da Cruz

Come comunicato tramite i proprio canali, la Polisportiva Favl Cimini ha chiuso un doppio colpo il entrata, i giocatori in questione sono Marco Marino e Arilson Valente da Cruz. 

Marino è un centrocampista di esperienza, classe 1995, che in passato ha vestito maglie prestigiose come quella dell’Anzio, Civitavecchia e Indomita Pomezia. Per il Cimini rappresenta un innesto importante, soprattutto dopo l’infortunio di Covarelli al malleolo che lo vedrà fermo ai box per almeno un paio di mesi.

Arilson Valente da Cruz è un giocatore capace di ricoprire tutti i ruoli dell’attacco. Classe 2002, ha già avuto un’esperienza in Serie D con la maglio del Molfetta, mentre lo scorso anno l’ha vissuto in Eccellenza sarda tra le fila del Budoni.

eccellenza

L’Eccellenza cambia nome, ceduti i diritti televisivi, Distretti Ecologici e MYSP: “Questo accordo rappresenta una svolta epocale”

Adesso possiamo finalmente dirlo anche noi, visto che da poche ore è arrivata l’ufficialità. Tramite le proprie pagine la LND Servizi, per conto del Comitato Regionale Lazio, ha confermato la cessione dei diritti dei contenuti audio e video delle gare del campionato di Eccellenza e di un altro pacchetto di gare, da scegliere tra quelle degli altri campionati regionali organizzati dal Comitato Regionale Lazio.

L’accordo prevede anche una brandizzazione del campionato di Eccellenza, che per la stagione 2022/2023 sarà denominato Eccellenza Distretti Ecologici. Oltre alla regular season il pacchetto comprende anche le gare dei play-off e dei play-out, oltre a quelle della Coppa Italia.

Di seguito trovate le parole dell’AD di MYSP, Federico Besteghi: 

Questo accordo rappresenta una svolta epocale, che consentirà al mondo dilettantistico di avere la visibilità che merita. I nostri sistemi dotati di intelligenza artificiale ci permetteranno di avere un occhio analitico su tutto il campionato di Eccellenza e sulle altre gare che verranno scelte dal Comitato Regionale. Potremo infatti mostrare al pubblico e poi rivedere e analizzare le prestazione, comparando i dati emersi. Sarà un punto di svolta per il dilettantismo e un’esperienza che, siamo sicuri, coinvolgerà tutti gli appassionati di questo meraviglioso sport, dagli addetti ai lavori al singolo tifoso.

Per questo, ci tengo a ringraziare il presidente del Lnd, il dottor Giancarlo Abete, e il Presidente del CR Lazio, il dottor Melchiorre Zarelli. Ovviamente, ringrazio anche la famiglia Passeri, che ha voluto dare vita alla sinergia tra Distretti Ecologici e MYSP per dare vita a questo progetto. Con la famiglia Passeri collaboriamo ormai a stretto contatto, condividendo progettualità, idee, visione e mission. Siamo dunque certi, che questa opportunità sarà l’approccio migliore per portare un cambiamento concreto nel mondo del calcio ed essere, magari, un primo passo per una lunga collaborazione su scala nazionale.

Su questo accordo si è espresso anche il Presidente del C.R. Lazio, Melchiorre Zarelli: 

Con questo accordo, grazie alla Lnd e alla My Soccer Player, offriamo alle società la possibilità di avere una maggiore visibilità per la loro attività agonistica e, dunque, anche per gli eventuali sponsor che le accompagnano in questa stagione. Parte del corrispettivo versato per l’acquisizione dei diritti di trasmissione del campionato di Eccellenza sarà redistribuito tra le 36 società partecipanti al campionato, che hanno la possibilità di installare, gratuitamente, una telecamera-tattica nei propri impianti.

Ringrazio, dunque, l’amministratore delegato della MYSP, il dottor Federico Besteghi, per questa opportunità di crescita che viene offerta alle nostre società e al calcio dilettantistico regionale. Ritengo doveroso sottolineare che resta fermo l’esercizio del diritto di cronaca da parte degli operatori autorizzati e che le immagini delle gare saranno messe a disposizione su una apposita piattaforma, accessibile da chiunque ne faccia richiesta, siano esse società o operatori dei media.

Per seguire l’Eccellenza, vi basterà registrarvi sulla piattaforma che trovate a questo link!

unipomezia ippoliti

Unipomezia: preso Ippoliti dall’Ostiamare

L’Unipomezia, tramite i suoi canali ufficiali, ha fatto sapere l’acquisto di un nuovo giocatore: Christian Ippoliti. 

Ippoliti, centrocampista classe 2003, è stato annunciato nelle scorse ore dal club, con una nota che vi riportiamo integralmente di seguito:

Christian Ippoliti è un nuovo giocatore dell’Unipomezia. Prosegue senza soste il mercato della società rossoblù, che si assicura il talentuoso centrocampista classe 2003, cercato da tantissime realtà anche di categoria superiore. Ippoliti arriva all’Unipomezia dopo l’esperienza vissuta lo scorso anno all’Ostiamare, che il presidente Valter Valle ed il vicepresidente Emanuele Morelli ringraziano per la serietà e la professionalità, decisive per la buona riuscita del trasferimento, a conferma anche degli ottimi rapporti che intercorrono tra le due società.

Appena arrivato al Maniscalco, Christian Ippoliti ha quindi potuto iniziare a lavorare immediatamente sotto gli ordini di mister Scudieri:

“Ho trovato un gruppo molto unito ed un bel clima. Il mister già lo conoscevo, anche se solo da avversario. Il primo impatto è stato senza alcun dubbio molto positivo”.

Quella di sposare il progetto dell’Unipomezia è stata una scelta voluta da Ippoliti, nonostante le lusinghe di tantissime società:

“Perché l’Unipomezia? Volevo rimanere in una piazza importante. Ho trovato una società professionale e composta da persone intelligenti e competenti. Parlando con il direttore ho capito subito quelli che sono gli obiettivi stagionali. Sono pronto e non vedo l’ora di cominciare. La speranza è che tutto possa andare per il meglio. Noi daremo il massimo in ogni occasione, di questo ne sono sicuro”

Prima di vederlo in campo con la maglia rossoblù, Christian Ippoliti prova a presentarsi ai suoi nuovi tifosi:

“Sono un giocare che non si ferma. Corro tantissimo e sono sicuro che in campo mi vedrete farlo fino all’ultimo minuto perché non finisco mai la benzina”.

colleferro virdis

Colleferro: un colpo per blindare la difesa, preso Virdis dal Tivoli

Come comunicato tramite i canali ufficiali del club, Alessio Virdis è un nuovo giocatore del Colleferro! Un innesto di spessore, che alza il livello complessivo della rosa e blinda la difesa.

Alessio Virdis, difensore centrale classe 2000, è cresciuto nelle giovanili della Vigor Perconti, nella sua ultima stagione ha vinto il girone B di Eccellenza da capitano con la maglia del Tivoli.

Giovinezza a talento al servizio della squadra di Baiocco, con questo colpo il Colleferro mette bene in chiaro quali siano le intenzioni per la prossima stagione.

 

 

Polisportiva Favl Cimini

Polisportiva Favl Cimini: date e orari delle partite precampionato

La Polisportiva Favl Cimini ha rivelato, tramite i suoi canali ufficiali, quali saranno i test precampionato che prepareranno la squadra in vista delle gare ufficiali.

Di seguito trovate tutto l’elenco: 

6 agosto ore 17:00
Polisportiva Favl Cimini – Guardea

10 agosto ore 17:30 
Narnese – Polisportiva Favl Cimini

13 agosto ore 17:30
Narnese – Polisportiva Favl Cimini

20 agosto ore 16:30
TRIANGOLARE: Atletico BMC – Polisportiva Favl Cimini – Pontedera (primavera)

25 agosto ore 17:00
Amatrice – Polisportiva Favl Cimini

28 agosto 10:00
Polisportiva Favl Cimini – Poggio Mirteto

Vi ricordiamo che sono state rivelate le date della Coppa Italia (trovate qui tutte le date), oltre il Polisportiva Favl Cimini ci sono davvero tante squadre che stanno cominciando la preparazione, se volete scoprire qualcosa in più sui club partecipanti date un’occhiata alla nostra sezione dedicata.

W3 Maccarese Luca Salvino

W3 Maccarese: Luca Salvino confermato dopo il ritorno dal prestito

Come comunicato dai canali ufficiali del W3 Maccarese, Luca Salvino è stato confermato in squadra dopo l’anno di prestito al Monterosi.

Il centrale difensivo, che ricordiamo è un classe 2004, è cresciuto molto nella scorsa stagione, ed ora sarà pronto a mettere a disposizione della squadra l’esperienza dell’anno appena passato.

Dopo aver visto il sogno della Serie D sfumare nel corso delle finali, il W3 Maccarese ci riproverà sicuro, se volete scoprire qualcosa in più sulla società, noi vi rimandiamo al nostro articolo dedicato.