Tag: anzio

anzio

Il Viaggio dell’Eccellenza: l’Anzio

Le origini della fondazione dell’Anzio risalgono nell’ormai lontanissimo 1924 e vedono la società scalare i vari campionati fino ad arrivare alla Serie D, categoria in cui ci rimase per ben otto anni consecutivi.

La società ha sempre dato il giusto risalto ai suoi giovani, celebre fra tutti Bruno Conti, un uomo che è diventato non solo simbolo della Roma ma anche di una nazionale, con l’apice raggiunto con la vittoria del Mondiale nel 1982. Un altro grande giocatore uscito dal loro vivaio è Stefano Colantuono, che ha militato tra i vari campionati di Serie A e B, attualmente allenatore della Sanbenedettese.

Nell’estate 1990 l’ Anzio si fuse con l’A.C. Lavinio dando vita all’Anziolavinio. La nuova società ha sempre partecipato ai vari campionati regionali con la squadra maggiore e ai campionati regionali e provinciali con il settore giovanile.

Nell’estate del 2015, a seguito della retrocessione in Eccellenza, l’Anziolavinio ha cambiato denominazione al club, chiamandolo Anzio Calcio 1924. Negli anni successivi il club milita in Serie D fino alla stagione 2018-2019, quando retrocede in Eccellenza.

La scorsa stagione il club è arrivando secondo dietro al Tivoli nel girone B, quest’anno punteranno sicuramente a migliorare quanto fatto in precedenza.